Verso il 4 Marzo: frenare la deriva

La legislatura che si è appena conclusa, peggiorando la situazione sociale e legislativa del nostro Paese, ha condotto l’Italia sull’orlo del baratro, soprattutto con l’approvazione di leggi non solo inconciliabili con il Magistero della Chiesa, ma contrarie al retto uso di ragione e, perciò oggettivamente dannose per la cittadinanza. Dal cosiddetto “divorzio breve” del 2014…

40° Giornata per la Vita

A 28 giorni dalle elezioni, a 26 dalla fine della campagna elettorale cade la 40esima Giornata della Vita. Il Popolo della Famiglia prova a non onorarla solo a chiacchiere: nel programma elettorale il Pdf disegna un orizzonte in cui viene proclamato il diritto universale a nascere, in cui nessun nascituro può essere soppresso, in cui…

Non insistete, un Militante PdF vota PdF

Da qualche ora l’attacco al Pdf ha una nuova declinazione, perché sono diventate ufficiali le liste. Si prende il nome di chi è candidato nel collegio uninominale per il centrosinistra e si scrive ai militanti pidieffini: “Mica vorrai far vincere Valeria Fedeli? Mica vorrai far vincere Monica Cirinnà? Mica vorrai far vincere Emma Bonino? Per…

Dieci FAQ per i militanti del Popolo della Famiglia

Frequently asked questions. Faq. Al militante pidieffino in questi giorni arrivano sempre le stesse domande, le stesse questioni, le stesse argomentazioni. E allora sarà utile un prontuario di risposte che ognuno potrà arricchire con la propria sensibilità, la propria storia vissuta all’interno del Popolo della Famiglia, i propri rilievi critici. Per comodità abbiamo raggruppato le…

La promessa di un anno fa all’Eliseo

Qualcuno se la ricorderà, la data. Era esattamente il 28 gennaio, un anno fa. Riempimmo sorprendendoci noi stessi il teatro Eliseo e ci ripromettemmo di “avviare una campagna elettorale lunga un anno” per avere il Popolo della Famiglia in posizione autonoma alle elezioni politiche e dare il via definitivamente alla grande storia collettiva immaginata fin…

Basta Fake News sul Popolo della Famiglia

La campagna elettorale alcuni la intendono come attività di sabotaggio costante persino dell’entusiasmo che vede crescere nell’avversario e francamente il metodo è triste, ma non stupisce. Certo non stupisce chi sostiene il Popolo della Famiglia, abituato alla campagna sul “voto utile” fin dalla sua fondazione e anche a certe operazioni di “character assassination” riservate ad…