Costanza

Oggi sono state presentate, in vista delle elezioni comunali del 10 giugno prossimo, le liste del Popolo della Famiglia a Roma, Brescia, Treviso, Avellino, Terni, Massa, Imperia, Vicenza, Teramo, Ancona, Imola, Bussolengo, Villafranca di Verona, Novalesa, Monopoli, Decollatura, Catania, Gravina, Anzio, Velletri, Sarsina, Pontecagnano, Camogli, Pomezia, Ceresara, Venegono, Casteldaccia, Porto Sant’Elpidio, Grottammare ed è un’ulteriore…

La grande occasione di crescita

C’è chi ha trascorso l’intera campagna elettorale ossessionato da una sola missione: non far votare Popolo della Famiglia. Post su post, articoli, insulti, dossier, attacchi personali violentissimi. Oggi possiamo serenamente dire che costui, costoro, hanno agito per portare il Movimento Cinque Stelle al governo del Paese: esattamente l’accusa che provavano ad affibbiare a noi, mentendo…

Se il voto diventa la prospettiva

Non avrei mai creduto che il 2018 sarebbe diventato il primo anno della storia italiana in cui si tengono due elezioni politiche generali e che questa doppia opportunità sia fornita al Popolo della Famiglia subito dopo la “partita d’esordio” del 4 marzo con i 219.535 voti raccolti che a questo punto ho dovuto richiamare “ai…

Il ruolo del Popolo della Famiglia autonomo

Si chiude il primo tempo delle elezioni amministrative. Dopo le politiche del 4 marzo, abbiamo come Popolo della Famiglia partecipato alle regionali del Molise e a quelle del Friuli ed eravamo presenti con il simbolo anche alle elezioni comunali a Brugnera e Sacile, in provincia di Pordenone. I militanti territoriali del PdF hanno scelto prevalentemente…

Così muore un (bimbo) italiano

“Devo comunicarvi il mio rammarico nell’informarvi che il vostro bambino è morto il 22 gennaio 1943 per infiammazione delle vie respiratorie. Non aveva fatto registrare alcun tipo di miglioramento durante il suo ricovero qui. Il bambino non sarebbe certamente mai diventato utile alla società ed avrebbe anzi avuto bisogno di cure per tutta la vita.…

Se siamo cose

Se siamo cose, Alfie non può che essere eliminato. Dobbiamo davvero comprendere con attenzione il tema delle cause e delle conseguenze. Deve essere chiaro che ogni battaglia che compiamo è contro la reificazione della persona. Quando ci battiamo contro l’aborto, contro l’eutanasia, contro il “matrimonio” gay, contro l’utero in affitto, contro tutti i falsi miti…

I Paralleli che ci offre la storia

Il 18 aprile 1948 il 92% degli italiani aventi diritto al voto si recò alle urne per salvare l’Italia dal rischio comunista affidandosi alla Democrazia Cristiana e ad Alcide De Gasperi. Il 18 aprile 2018 la prima legislatura in cui non ci sono più gruppi parlamentari di chiara ispirazione cristiana si apre con un presidente…